Allarmi di area

zoom_in

Descrizione

Descrizione

Allarme di area per monitoraggio costante di regolatori di pressione di II° stadio o valvole.

Download

scheda_tecnica_2504.2017.12 - Allarmi di area.pdf

Download

Share on

FacebookLinkedin

Identificazione

  • Allarme a LED per segnalazioni allarmi clinici di emergenza
  • Possibilità di collegare più moduli identici assieme tramite un solo cavo twistato con configurazione master/slave
  • Riporto del cumulativo allarmi tramite relè (contatto pulito)
  • Fusibile di protezione integrato
  • Segnalazioni di allarme visivi mediante led rossi lampeggianti ad alta luminosità
  • Segnalazione di allarme acustico ripristinabile automaticamente
  • Presenza di pulsanti per tacitazione suoneria e test
  • Presenza di led verde per segnalazione presenza alimentazione elettrica
  • Telegestione tramite protocollo MODBUS-RTU
  • Disponibile in versione a 3 o 7 gas medicinali
  • Versione a pannello per scatola da incasso o installabile direttamente su carpenterie predisposte
  • Sistema con microcontrollore interno

Marcatura CE

Organismo Notificato: CE 0476
Marcatura CE in classe di rischio II B secondo Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46 “Attuazione della Direttiva 93/42/CEE, concernente i dispositivi medici”e s.m.i.
Marcatura CE in conformità alla Direttiva 108/2004/CE EMC

Normative di riferimento

UNI EN ISO 7396-1: “Impianti di distribuzione dei gas medicali – Parte 1: Impianti di distribuzione gas medicali compressi e per vuoto”
EN 60601-1: “Apparecchi elettromedicali – Norme generali per la sicurezza”
EN 60601-1-2: “Apparecchi elettromedicali – Compatibilità elettromagnetica”
EN 60601-1-8: “Sistemi di allarme per apparecchiature elettromedicali”

*La validità delle norme è riferita all’anno in corso